Accessibilità

TINA - il Centro Antiviolenza Distrettuale

Un servizio per le donne vittime di violenza

Il Centro Antiviolenza distrettuale, frutto della sinergia tra il Settore Politiche Sociali dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico e gli Assessorati alle Pari Opportunità, è nato dalla valorizzazione e dall'integrazione dell’esperienza del Centro Ascolto Donne distrettuale -già attivo da circa 15 anni- con la rete di accoglienza e di accompagnamento alle donne che subiscono violenza. 

Il Centro Antiviolenza intende garantire protezione e accoglienza gratuita alle donne vittime di violenza, assicurando la reperibilità 7 giorni su 7,  24 ore su 24,  grazie al raccordo con le Forze dell’Ordine, con il Pronto Soccorso e con gli Ospedali del territorio; sarà inoltre collegato al numero telefonico nazionale 1522.

L’equipe di lavoro dedicata al Centro Antiviolenza è composta da personale femminile, tutte le operatrici coinvolte hanno formazione ed esperienza specifica.

Il Centro Antiviolenza si trova in uno spazio appositamente dedicato presso la sede dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, in via Adda 50/O a Sassuolo, al 2° Piano.

Per avere maggiori informazioni su giorni ed orari di apertura e recapiti telefonici, clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

 

Data di pubblicazione: 23 maggio 2019