Accessibilità

Ufficio di piano

Dirigente: Maria Cristina Plessi
Referente: Maria Cristina Fiandri

 

Il Servizio si occupa di:
Ai sensi della disciplina regionale in materia, è il supporto tecnico al Comitato di Distretto, organo con compiti di governo e regolazione, programmazione e verifica dell’area dell’integrazione socio-sanitaria, inclusa quella della non autosufficienza; istruttoria e monitoraggio del Piano di Zona per la salute ed il benessere sociale, incluso il Piano per la non autosufficienza, gestione dei tavoli tematici, raccordo con la Regione ed il Terzo Settore; istruttoria e monitoraggio dei regolamenti per l’accesso e la compartecipazione degli utenti alla spesa, istruttoria e monitoraggio dell’accreditamento in ambito sociale e socio-sanitario, utilizzo e monitoraggio delle risorse del F.R.N.A.(Fondo Regionale di Non Autosufficienza), gestione di risorse finanziarie per programmi finalizzati; opera in particolare nell’area della fragilità, con interventi in favore di anziani e disabili e interventi di sostegno all’integrazione lavorativa ed all’inclusione sociale dei soggetti fragili.

Ufficio al quale rivolgersi

Ufficio di piano

Responsabile: Maria Cristina Plessi

Contatti

Telefono: 0536 880.598 - Fax 0536 880.925
Email: segreteria@distrettoceramico.mo.it
PEC: sociali@cert.distrettoceramico.mo.it

Orari

Dal lunedì al venerdì 8.30 - 13.30

martedì 14.30 - 16.30

giovedì 14.30 - 18.30

Sede

Via Adda 50/O - 41049 Sassuolo (MO) 

archiviato sotto:
Avvisi recenti
26.05.2020

AVVISO PUBBLICO PER L’AGGIORNAMENTO DELLE GRADUATORIE E.R.P.

Con Determinazione n. 274 del 22/05/2020 è stato approvato l’avviso pubblico per l’aggiornamento delle graduatorie per l’assegnazione degli alloggi ERP nei Comuni appartenenti all’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico.

26.05.2020

Più di 30 assunzioni nei Comuni dell’Unione

20.05.2020

Pubblicata la graduatoria definitiva dei beneficiari del Fondo affitti

Sono 188 i nuclei familiari residenti sul territorio dei Comuni dell’Unione del Distretto Ceramico che riceveranno un contributo per l’affitto corrispondente a tre mensilità del canone di locazione grazie al Fondo sociale affitti regionale.

Vedi tutti gli avvisi