Accessibilità

Piano di zona per la salute e il benessere sociale

Piano di zona per la salute e il benessere sociale

Cos'è un Piano di zona?
E’ il documento che contiene la programmazione distrettuale (triennale ed annuale) degli interventi, azioni, progetti e servizi di carattere sociale e socio-sanitario. [Legge Quadro n° 328/2000]

A cosa serve?
A progettare il sistema integrato di interventi e servizi sociali e sociosanitari «volti a garantire pari opportunità e diritti di cittadinanza sociale, a prevenire, rimuovere o ridurre le condizioni di bisogno e di disagio individuale e familiare derivanti da limitazioni personali e sociali, da condizioni di non autosufficienza, da difficoltà economiche» [Legge Regioanle n° 2/2003]

 

Chi lo fa?
La Regione Emilia-Romagna fissa le linee guida, i criteri e gli strumenti sulla base di una cornice normativa [Deliberazione di Giunta Regionale n° 1423/2017]. l’Unione dei Comuni Distretto Ceramico e l’ Azienda Usl lo elaborano, coinvolgendo nella progettazione tutti gli interlocutori direttamente o indirettamente interessati (associazioni di volontariato e di promozione sociale, cooperative sociali, gestori di servizi sociosanitari, enti e soggetti pubblici e privati, attori della società economica e civile, organizzazioni sindacali, etc) e lo approvano con uno specifico Accordo di Programma.

Pagina in corso di aggiornamento