Accessibilità

Pause di sollievo

E' una delle prestazioni incluse nel Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) ha come finalità specifica quella di “sollevare” i caregiver (familiari o altri che assistono a domicilio persone non autosufficienti) dalla cura della persona non autosufficiente, garantendo la presenza al domicilio di un operatore qualificato che si prende cura della persona non autosufficiente mentre il caregiver può avere del tempo a disposizione per sé.

Cos'è
Requisiti e dettagli

La prestazione è rivolta a caregiver che versano in condizione di stress ed affaticamento dal lavoro di cura, con particolare attenzione ai caregiver delle persone con demenza, senza però che la specifica patologia o condizione di non autosufficienza sia elemento di inclusione/esclusione dal servizio. L'intervento è realizzabile a cadenza settimanale o quindicinale, con 2 oppure 4 ore rese al domicilio dell’utente, sia un unico intervento, sia tramite 2 interventi da 2 ore ciascuno. 

Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

E' prevista la compartecipazione alla spesa da parte dell’utente in forma forfettaria, quantificata annualmente dalla Giunta dell’Unione. 

Altre informazioni utili
Altre informazioni

Ufficio al quale rivolgersi

Servizi sociali territoriali

Avvisi recenti
12.09.2019

Durante e Dopo di Noi - incontri rivolti a persone disabili e alle loro famiglie

Prosegue il dialogo tra l'Ufficio di Piano, le Associazioni e le realtà informali del territorio sul tema del Dopo di noi, ovvero la prosecuzione del progetto di vita delle persone disabili anche a seguito della perdita dei famigliari di riferimento.

11.09.2019

Graduatoria unica per l'accesso al servizio di casa residenza anziani

10.09.2019

Aperte le registrazioni per partecipare all’Hackathon Social(i)Makers

Vedi tutti gli avvisi