Accessibilità

Assegno di cura anziani

E' un beneficio economico finanziato con il fondo regionale per la non autosufficienza, rivolto ad anziani con gravissime disabilità acquisite per favorirne la permanenza al domicilio

Cos'è
Requisiti e dettagli

L'erogazione dell’assegno di cura  è uno degli interventi contenuti nel Piano Assistenziale Individualizzato (PAI). Il PAI viene elaborato dal servizio Sociale del territorio di riferimento e sottoscritto dal beneficiario medesimo o da chi per esso (famigliare, tutore, amministratore di sostegno). Obiettivo dell’intervento è il sostegno alla domiciliarità, per evitare o posticipare il ricorso ai servizi residenziali, potenziando le opportunità di permanenza nel proprio contesto di vita delle persone anziane non autosufficienti. Il beneficio economico è volto  a sostenere il lavoro di cura e di assistenza svolto dai caregiver, che possono essere famigliari, o personale assistenziale privato. Requisito per l'accesso è il possesso di un ISEE pari o inferiore alla soglia definita annualmente dalla Regione Emilia Romagna.

Altre informazioni utili
Altre informazioni

Ufficio al quale rivolgersi

Servizi sociali territoriali

Avvisi recenti
12.09.2019

Durante e Dopo di Noi - incontri rivolti a persone disabili e alle loro famiglie

Prosegue il dialogo tra l'Ufficio di Piano, le Associazioni e le realtà informali del territorio sul tema del Dopo di noi, ovvero la prosecuzione del progetto di vita delle persone disabili anche a seguito della perdita dei famigliari di riferimento.

11.09.2019

Graduatoria unica per l'accesso al servizio di casa residenza anziani

10.09.2019

Aperte le registrazioni per partecipare all’Hackathon Social(i)Makers

Vedi tutti gli avvisi